INCIDENTE SUL LAVORO

Grave infortunio sul lavoro ieri mattina, a Cesana Brianza, dove un operaio è rimasto schiacciato da un macchinario. L’incidente si è verificato negli stabilimenti della Feat Group Per soccorrere il manovale, un 40enne, sono intervenuti sanitari del 118, vigili del fuoco, carabinieri e funzionari dell’Asl.
L’uomo ha subito un trauma al torace: sarebbe stato investito infatti in pieno petto da un robot automatizzato. I primi a prestargli aiuto sono stati i colleghi. Ora è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Manzoni di Lecco.
Sul posto, in seguito, sono arrivati anche gli esperti dell’antinfortunistica dell’Asl per capire cosa sia successo e accertare eventuali responsabilità circa il mancato rispetto delle norme di sicurezza.