«Intervenire anche sulla Martesana»L'appello di Biscardini

Non solo Seveso. Occorre intervenire anche sulla Martesana per evitare emergenza analoghe anche sul naviglio. È l'appello di Roberto Biscardini (nella foto) consigliere comunale socialista e presidente della commissione Urbanistica di Palazzo Marino oltre che dell'associazione «Riaprire i Navigli». «Se permane la logica dell'emergenza i problemi del Seveso non avranno mai una soluzione positiva - dice Biscardini - occorre un progetto strategico generale e definitivo. All'interno di questo progetto di sistemazione idraulica complessiva bisogna inserire la separazione delle acque del Seveso da quelle del Naviglio Martesana sotto via Melchiorre Gioia, la cui unificazione rappresenta uno dei più grandi errori compiuti dall'idraulica milanese nel secolo scorso». «Anche questo - conclude Biscardini - è un intervento urgente non solo per riaprire il Naviglio della Martesana ma per evitare ulteriori pericoli e disagi alla città».