Investita da un'ambulanza, grave 79enne Corso XXII Marzo

Un'anziana è stata portata codice rosso al San Raffaele dopo essere stata investita da un'ambulanza ieri mattina attorno alle 10.30 in corso XXII Marzo. La vittima, 79 anni, avrebbe tentato di attraversare la trafficata arteria in un punto dove non ci sono strisce pedonali né semaforo. Proprio mentre arrivava a sirene spiegate un'ambulanza, impegnata in un'operazione di servizio. L'impatto è stato devastante, la pensionata è stata proiettata a diversi metri di distanza. I primi soccorsi sono stati prestati proprio il personale del mezzo investitore, a cui si sono poi aggiunti un'automedica e un'autoinfermieristica. Dopo aver rianimato e stabilizzata l'anziana, l'ambulanza ha portato la vittima al San Raffaele dove è stata poi ricoverata in prognosi riservata.