LADRI DI CATENINE Due donne rapinate in un quarto d'ora

Due donne di 89 e 66 anni, sono state derubate ieri nel giro di un quarto d'ora della catenina d'oro, mentre rientravano nelle rispettive abitazioni. La più anziana è stata aggredita alle 11.45 in via Ugo Betti, da un giovane che l'ha sorpresa alle spalle, senza per fortuna farla cadere. La pensionata ha infatti rifiutato le cure mediche. A mezzogiorno invece due giovani zingari tra i 20 e i 30 anni, sono piombati sulla seconda vittima, una donna stava rientrando a casa in via Palizzi, dove periodicamente si accampata piccole colonie di zingari.