L'ALLARME«Le Poste chiuderanno 83 uffici»

Il direttore regionale di Poste Italiane «riferisca sulle finalità e i dettagli di un programma di chiusure che finirà per incidere sulla vita di migliaia di cittadini». È la richiesta del capogruppo del Pd nel Consiglio regionale della Lombardia Luca Gaffuri, che propone di convocare il rappresentante della società. Secondo l'esponente del Pd in Lombardia è prevista la chiusura di 83 uffici postali. «Attraverso i suoi uffici Poste Italiane, oltre al servizio di raccolta e recapito della corrispondenza, svolge attività di gestione dei pagamenti e del risparmio - ha spiegato - e in molti piccoli centri coinvolti dal progetto di razionalizzazione la chiusura degli sportelli penalizzerà soprattutto le fasce più deboli della popolazione».