L'altra Wanna Marchi, dalla tele alle tele Vende i suoi 340 quadri (dipinti in carcere)

Dalla tele alle tele: la Marchi pizzicata a una fiera sul Naviglio Grande

La chioma è sempre quella, fiammante. Ma Wanna non imbonisce, non si agita. Il tempo delle televendite è lontano, e un po' alla volta sta scivolando in archivio anche l'epoca del crollo, dell'arresto a furor di Striscia la notizia, del carcere. Ieri Wanna Marchi è solo una dei duecento pittori che sul Naviglo Grande stracolmo di gente espongono i loro quadri: a volte belli, a volte croste incommentabili. E gli acquarelli di Wanna non sono certo i peggiori.

Che il tempo sia passato, lo dimostra anche un dettaglio fino a pochi anni fa impensabile: nessuno, o quasi, la riconosce. Il fiume di gente scorre davanti al suo gazebo senza fermarsi. Wanna sembra uscita dall'immnaginario collettivo. A lei va bene così, le creme e il carcere fanno parte del passato, il presente è un bancone di bar dietro la stazione. A ricordarle la galera, solo i quadri: 340, tutti piccoli, «perchè in cella il tavolino era grande così». Paesaggi di ricordi e di fantasia: marine, boschi, la casa di Castel del Rio. Le hanno insegnato a dipingere in carcere? «Macchè, ho fatto da sola. Quello è un inferno, non si impara niente».

Commenti
Ritratto di Sarudy

Sarudy

Lun, 07/09/2015 - 08:38

DONNA DALLE INFINITE RISORSE. UNA FORZA DELLA NATURA!! E CHI L'AMMAZZA UNA COSI??

giovauriem

Lun, 07/09/2015 - 10:17

questa non cambierà mai , cercherà sempre di fregare il prossimo .

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 07/09/2015 - 10:43

Monet? Renoir? Picasso? Gli autori, prego.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 07/09/2015 - 11:16

Mi chiedo chi sia l'asino che ancora si fa fregare da questa.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 07/09/2015 - 12:16

A vendere patacche la grande Vanna Marchi rimane insuperata, ma Renzi la segue a ruota.

DeZena

Lun, 07/09/2015 - 14:17

solo in Italia i delinquenti diventano famosi, ma chi sarà il fesso che gli comprerà i suoi capolavori?? ma torna a fare piade