Lasciata dal compagno si lancia dal sesto pianoPiazza VI Febbraio

Prima ha salutato con un sms l'ex fidanzato, poi ha scavalcato il davanzale e si è lanciata dal sesto piano, morendo sul colpo. La vittima è una donna italiana di 47 anni, il cui corpo è stato trovato da alcuni passanti l'altro notte su un marciapiede di piazza VI Febbraio. Inutile l'allarme lanciato, il personale del 118 arrivato sul posto non ha potuto fare altro che constare il decesso della donna. La polizia ha poi scoperto che prima di buttarsi dalla finestra la vittima aveva mandato un messaggio al suo ex compagno. Poche parole per dirgli addio, senza però spiegare il motivo del suo gesto. Forse perché era certa non ce ne fosse bisogno.