L'assessore Cappellini: «Già 30 milioni alla Cultura»

È di oltre 30 milioni di euro la dotazione finanziaria già messa a disposizione dalla giunta Maroni per la cultura in Lombardia. Tra interventi di emergenza e investimenti infatti è la cifra complessiva dei primi quattro mesi di lavoro dell'assessorato alle Culture, Identità e Autonomie. «Sono davvero soddisfatta - è il commento dell'assessore Cristina Cappellini - di questi primi intensi mesi di lavoro. Tra i diversi interventi ricordo i 150mila euro, fondamentali per la messa in sicurezza del Maga e i 7,4mln di euro per i beni culturali colpiti dal sisma del 2012 nel mantovano e in parte nel cremonese».