«Via Lattea», la campagna invade la città

Si potrà vedere Milano dall'alto, sopra una mongolfiera. Oppure camminare alla scoperta dei palazzi storici da piazza Duomo al castello, gustando qualche prelibatezza della campagna lombarda e ammirando gli oltre 2mila aquiloni acrobatici. È una domenica dedicata a Milano e alla sua campagna quella organizzata oggi dal Fai per la terza edizione della «Via Lattea». Inaugurazione alle 10 in piazza Duomo col sindaco Pisapia, l'AD di Expo 2015 Giuseppe Sala e la presidente onoraria Fai Giulia Maria Mozzoni Crespi. Poi via alla kermesse (fino alle 20) che vuole promuovere e valorizzare il patrimonio di natura e cultura a km 0: la cintura agricola che cinge la città che, con oltre 47.000 ettari, rappresenta una delle aree verdi metropolitane più estese d'Europa, punteggiata di cascine, abbazie millenarie, vie d'acqua, mulini e borghi storici. Oggi sarà la campagna a invadere la città. Si comincerà in Piazza Duomo con un volo in mongolfiera per vedere come Milano sia un punto circondato da un'oasi di verde. Poi accompagnati dalle guide del Fai si percorrerà poi a piedi il tratto da piazza Duomo a piazza Castello. Nel Cortile delle Armi mercatini a km 0 dove si potranno acquistare i prodotti della campagna lombarda. Attraversando il Parco Sempione si potrà poi raggiungere la Palazzina Appiani presso l'Arena Civica, per visitare il Salone d'Onore appena restaurato. Per finire con il volo di oltre 2000 aquiloni acrobatici, laboratori e giochi per i più piccoli.

Annunci Google