L'INIZIATIVALo «spazio comune» per le associazioni aperto in viale Iseo

La giunta di Palazzo Marino ha deciso di creare il primo Spazio Comune della città presso il Centro sportivo di Milano in via Iseo. La delibera è stata approvata nell'ambito del progetto dei «Negozi civici» che darebbe anche il via alla realizzazione del primo spazio dedicato alla partecipazione e all'incontro tra i cittadini. Milly Moratti, delegata del sindaco al Progetto della Rete degli sportelli territoriali, ha spiegato che l'obiettivo sarebbe quello di costruire uno Spazio Comune in ogni nuova zona della città, cercando di offrire spazi e servizi ai cittadini. La Moratti ha poi continuato dicendo di essere molto felice che il primo di questi spazi venga aperto in un'area così segnata in passato come Zona 9. L'idea è di rendere questi spazi luoghi in cui favorire il dialogo con l'Amministrazione e la partecipazione civica e di metterli poi a disposizione delle associazioni e dei gruppi cittadini che potranno programmare attività culturali e organizzare sportelli gratuiti di consulenza e orientamento, promossi dal Consiglio di Zona. In programma anche l'apertura nel Centro sportivo di uno «Spazio Comune Verde» con attività di informazione sulla gestione del verde pubblico.