Lite con operai danni a furgone: ragazzi nei guai

Indagati a piede libero per danneggiamenti l'altra sera in via Faruffini otto giovani italiani incensurati, due appena maggiorenni e sei minorenni.

Il gruppo ha litigato in strada con due operai che stavano smontando le luci di Natale di un ristorante e hanno danneggiato il loro furgone, nessuno è rimasto ferito. I ragazzi che sono stati denunciati - quelli maggiorenni - sono maggiorenni sono un19enne e un 18enne, i minori invece sono quattro 17enni e due 16enni.

Le due vittime sono due italiani di 20 e 25 anni, ad allertare le forze di polizia è stata una residente che ha notato la scena, un'italiana di 52 anni.