In Lombardia super consorzio dell'agricoltura

Arriva il super consorzio agrario della Lombardia. Ieri pomeriggio, nella sede della Coldiretti regionale a Milano in via Filzi 27, i presidenti dei consorzi agrari di Bergamo, Como-Lecco-Sondrio e Pavia hanno siglato il primo contratto di rete a livello italiano facendo nascere una realtà da oltre 100 milioni di euro di fatturato all'anno, con 54 fra sedi e negozi, immobili per un valore che supera i 30 milioni di euro e quasi 100 occupati fissi.
L'obiettivo è il coordinamento delle produzioni e delle rispettive attività, oltre alla vendita comune dei prodotti.
L'organigramma prevede come presidente Giuseppe Ghezzi di Pavia, vice presidente Giovanni Battista Micheli di Bergamo e direttore di rete Alfredo Gelmini di Como.