L'OPPOSIZIONE«Un'inezia, apprezziamo la buona volontà»

«Asfaltare un milione di metri quadri di strade sugli 8mila chilometri dell'intera rete stradale milanese è un inezia, ma comunque apprezziamo la buona volontà dell'assessore Rozza che in poche settimane ha reperito dei fondi per rattoppare le strade più sgangherate che nei 22 mesi precedenti Pisapia non era riuscito a fare». Questo il commento de vice presidente del Consiglio Riccardo De Corato all'intervento sulle strade sfoderato dal Comune. «Tutto quello che ha messo in campo la Rozza va bene, a cominciare dalle segnalazione dei cittadini e dai suoi blitz sui cantieri, come faceva del resto il sottoscritto quando aveva le stesse deleghe della Rozza. Però suggerisco all'assessore, per essere sicura che non ci siano fregature, di far fare dei collaudi dei rattoppi in corso d'opera, cioè durante i lavori e non alla fine».