L'Orchestra Verdi ricorda Rota con un concerto e un doppio cd

Si tratta della prima uscita di una serie di 6 album per un progetto discografico che si propone di raccogliere l'opera omnia del grande compositore milanese, scomparso nel 1979

Domani l'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, diretta dal Maestro Giuseppe Grazioli, ricorda Nino Rota con un concerto che propone alcune delle composizioni contenute nel doppio CD «Nino Rota: Orchestral works». Si tratta della prima uscita di una serie di 6 album, prodotti dalla prestigiosa etichetta Decca, per un progetto discografico che si propone di raccogliere l'opera omnia del grande compositore milanese, scomparso nel 1979. Non solo dunque le celebri musiche da film, ma anche le sue composizioni sinfoniche, comprese le opere giovanili (la prima, Fuga per quartetto d'archi, organo e orchestra d'archi, fu composta nel 1923 a nemmeno 12 anni). Il concerto si terrà alle 21 ed è a ingresso libero.