L'orchestra Verdi suona la fantascienza: le musiche di «Star wars» all'auditorium

Tripla serata di grande musica in largo Mahler: di scena i celebri spartiti

Le musiche del grande schermo torneranno a creare suggestione e a farsi ascoltare rinnovando l'incantesimo. Tra il 14 e il 17 luglio la verdi prepara un triplo appuntamento di rilievo nell'Auditorium di largo Mahler dove si terra un concerto dal titolo «Star wars: a musical journey». Tutte le musiche dei film in un solo grande concerto, cui prenderà parte l'Orchestra sinfonica Giuseppe Verdi guidata da Simone Pedroni e il coro sinfonico diretto dal maestro Erina Gambarini.

Un imperdibile affresco musicale firmato John Williams che si terrà giovedì 14 alle 20.30, venerdì 15 alle 20 e domenica 17 alle 18. La proposta di questo programma si è arricchita di un nuovo capitolo con Episodio VII, Il risveglio della forza, anch'esso musicato da Williams. È stato così ristrutturato il programma, includendo i cinque nuovi brani arrangiati da Williams stesso, in prima esecuzione italiana, oltre ai due estratti di rara esecuzione da Episodio IV ed Episodio III che per motivi di timing non era stato possibile eseguire nel precedente concerto.

«Oggi tutte le maggiori orchestra includono nei loro programmi sinfonici estratti dalle colonne sonore della saga di Star Wars - spiega il maestroPedroni - ma laVerdi detiene il primato della proposizione di queste musiche nella loro interezza, conferendo la giusta prospettiva emotivo-drammatica di racconto epico e di reale compiutezza espressiva».

Ma l'appuntamento con la prima locandina della stagione estiva de laVerdi riserverà più di una sorpresa, non solo di sapore musicale. Al triplice evento prenderanno parte anche i figuranti della Legione 501st Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base, i due gruppi di costuming Star Wars ufficializzati da Lucasfilm: i coraggiosi cavalieri Jedi con le loro spade laser, il temibile Darth Vader, i mitici Stormtroopers, l'eroico Han Solo e tanti altri personaggi.

Non è tutto. Giovedì 14, in piazza Tito Lucrezio Caro alle 18 una pre-concert talk di introduzione al concerto vedrà Massimo Privitera e Maurizio Caschetto, direttore e vicedirettore della testata web ColonneSonore.net., intervistare Simone Pedroni insieme a Emilio Audissino, autore del primo libro-analisi sulla musica di John Williams. Al centro del dibattito, ovviamente gli spartiti di Guerre stellari.