L'Sos del quartiere «Piazza Vetra in ostaggio dei centri sociali»

Allarme per la chiesa di Sant'Eustorgio. Il Comitato Parco delle Basiliche lancia l'sos contro l'annunciata occupazione del parco da parte del collettivo Zam. I militanti, che si sono impossessati qualche tempo fa dell'ex scuola a due passi dalla basilica, «hanno annunciato - si legge nella denuncia del comitato - la loro prossima azione: prendersi il parco delle Basiliche per aprirlo di notte allo spaccio di tutte le droghe, per “liberalizzarle” secondo i loro principi». Nella piazzetta a ridosso di corso di Porta Ticinese regna il degrado più assoluto: «Hanno deturpato la piazza con murales che non si inseriscono certo nella cornice medievale della zona - sottolinea il Comitato -. Nel cortile dell'edificio pericolante in via santa Croce vengono ammassati quintali di spazzatura che attirano ormai centinaia di topi. La zona sta attirando balordi, ubriachi, spacciatori, bonghisti, nottambuli».
La situazione diventata insostenibile per gli abitanti del quartiere, costretti a notti in bianco soprattutto nei week end, non sembra migliorare. «Questa Giunta non riesce a capire che il riposo notturno, la cultura e la bellezza dei monumenti sono importanti tanto quanto il verde e l'area C» polemizzano dal Comitato. Due le richieste: lo sgombero del centro sociale Zam - «Chiediamo che il Prefetto faccia intervenire le forze dell'ordine per sgomberare il centro sociale, visto che il Comune tace» - e la tutela di un luogo di valore artistico culturale inestimabile, meta del turismo internazionale. «Occorre opporsi a questo scempio della bellezza di una piazza che è nostro patrimonio culturale».

Commenti

Giorgio5819

Lun, 20/01/2014 - 14:28

Con piena soddisfazione di un sindaco da teatro di quartiere e dei suoi accoliti.

Giorgio5819

Mar, 21/01/2014 - 13:55

Gli amici de sindaco demente all'attacco....