«La madre» di Pudovkin Viaggio nel cinema muto

È al Carroponte di Sesto San Giovanni la nuova tappa di «Milano Silent», il viaggio itinerante del cinema muto a Milano. Parte proprio alle porte di Milano; una stagione di cine-concerti che l'obbiettivo di trasmettere al pubblico la passione per il cinema muto. Oggi appuntamento con il regista Vsevolod Illarionovic Pudovkin. Rossella Spinosa e i Solisti Lombardi presentaano il celebre «La madre». Pudovkin, insieme a Eisenstein, è stato allievo del teorico Lev Kulesov e da questi ha appreso i segreti della tecnica cinematografica. Il film è tratto dall'omonimo romanzo di Maksim Gor'kij.