Maggis, l’ispirazione viaggia da Berlino a Barcellona

Paolo Maggis, l’autore del disegno qui sopra, nasce a Milano nel 1978. Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera, poi fra il 2005 e il 2008 vive a Berlino. Successivamente si trasferisce in Spagna, a Barcellona, dove vive tuttora. Le sue prime esposizioni risalgono al 2000 quando inizia ad esporre nelle gallerie private, fiere d’arte e spazi pubblici in Italia, Germania, Stati Uniti e Spagna. Si ricordano le mostre «Monito-r» presso il Palazzo Sarcinelli di Conegliano Veneto, «Dieci di te» presso il Museo della Permanente di Milano, «Cacho a Cacho» presso la Galeria Metropolitana di Barcellona, «Tohuwabohu» presso il Gesellshaft der Freunde Junger Kunst di Baden Baden. Nel 2008 vince il «Premio Euromobil» in occasione di Art First di Bologna. Torna in Italia a settembre con la mostra «In Nodum Coacti» presso la Marena Rooms Gallery di Torino.