Via il «malocchio» e anche 40mila euro Truffa a Carugate

Il malocchio forse non gliel'hanno tolto, ma 40mila euro si, fino a quando la vittima, rimasta senza risparmi, si è rivolta ai carabinieri di Vimercate. I militari hanno individuato e denunciato padre e figlia, 62 e 35 anni, riuscendo al momento a recuperare solo una piccola parte del maltolto. La truffa era partita a maggio quando una donna di 65 anni era stata agganciata dalla giovane al centro commerciale di Carugate. Militando poteri paranormali, l'ha convinta di avere il malocchio e di essere in grado di toglierlo. Nei successivi incontri è intervenuto anche il padre che ha contributo alla realizzazione della truffa. A colpi di 5mila euro alla volta i due hanno spillato tutti i risparmi della donna. Solo allora la vittima e si è rivolta ai carabinieri. Gli investigatori hanno individuato i due, residenti a Milano ma «attivi» soprattutto in Brianza.