Malpensa, riaperta la pista destra dopo i lavori di riqualificazione

La pista 35r era stata chiusa il 20 aprile: investiti da Sea 15 milioni di euro. Pronta con 10 giorni di anticipo. Adeguamento necessario anche per adeguare le infrastrutture di volo ai nuovi grandi aerei come l'Airbus A380 e il Boeing 747-800

E' stata riaperta al traffico, con 10 giorni di anticipo sui tempi previsti, la 35r, la pista destra dell'aeroporto di Milano Malpensa, che era chiusa dallo scorso 20 aprile per consentire i lavori di riqualificazione. E' stato così ripristinato il consueto uso alternato delle due piste per decolli e atterraggi. La Sea, società di gestione dello scalo, ha investito oltre 15 milioni di euro per i lavori, per mantenere perfettamente efficienti le pavimentazioni e per adeguare le infrastrutture di volo alle nuove tipologie di aeromobili, come ad esempio due "giganti" come l'Airbus A380 e il Boeing 747-800. Durante i 50 giorni di chiusura della pista destra l'operatività dello scalo internazionale non ha mai subito rallentamenti.