«Mani di chef», una mostra di fotografia a Spazio Kitchen

Le mani come strumenti d'artista, capaci di raccontare il senso di un mestiere, la personalità di un uomo. Le mani di Andrea Aprea – executive chef del VUN, il ristorante del Park Hyatt Milano – sono le protagoniste di «Mani di Chef», la mostra che il fotografo GaZ Blanco ha messo in scena presso lo spazio Kitchen, in via De Amicis 45 a Milano. Hanno il tocco ora dolce, ora deciso, ora carico della precisione del chirurgo. Nasce così - come elencazione di frammenti - una storia nella quale le mani di Aprea ci portano a conoscere i dettagli minimi di un ambìto mestiere.