Maxi rissa tra stranieri davanti alla stazione Centrale: paura a Milano

Un folto gruppo di stranieri ha aggredito un altro immigrato colpendolo con calci e pugni. Non è la prima volta che si verificano violenze davanti alla stazione Centrale di Milano

Terrore nel pomeriggio di ieri in piazza Duca d’Aosta a Milano. Alcune decine di stranieri, infatti, hanno dato il via ad una maxi rissa che ha scatenato il panico tra le numerose persone che transitavano davanti alla stazione Centrale.

Il gruppo di uomini, per motivi ancora da chiarire, ha aggredito con pugni e calci un altro immigrato che, in seguito, è riuscito a darsi alla fuga anche se con grande difficoltà.

Nelle immagini diffuse da Milano Today è chiaramente visibile il pestaggio ai danni del giovane che, dopo essere stato accerchiato e aver ricevuto percosse, fugge attraversando la strada.

La rissa è, poi, continuata nei pressi della vicina alla fermata del tram. Qui gli stranieri si sono affrontati danneggiando anche un taxi. Immediata ed inaspettata la reazione dell’autista del mezzo che, con grande coraggio, è sceso dal veicolo ed ha inveito contro gli immigrati che, sorpresi dalla reazione, si sono immediatamente allontanati. Sul posto sono giunti gli uomini delle forze dell’ordine. Tutti i protagonisti della violenza, però, si erano già dileguati.

Non è la prima volta che risse e scontri tra stranieri avvengono davanti alla stazione Centrale. Quest’area, infatti,è divenuta il punto di ritrovo di molti migranti e richiedenti asilo.

Commenti
Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 11/07/2019 - 12:40

Solo l'Italia può consentire queste scene impunite davanti alla Stazione Centrale di Milano, uno dei più grandi nodi ferroviari del Paese, il primo per l'estero. Vergogna ormai senza limiti. NESSUN ALTRO PAESE AL MONDO lo consentirebbe.

Gengiscan48

Gio, 11/07/2019 - 12:40

"Il crescente fenomeno delle immigrazioni stimola l'intera società europea e le sue istituzioni alla ricerca di un giusto ordine e di modi di convivenza rispettosi di tutti, come pure della legalità, in un processo d' una integrazione possibile" sono parole scritte da papa Giovanni Paolo II nella sua enciclica. Questa e` la metà da seguire . Questo e` ancora per me il mio papa vivente!

dagoleo

Gio, 11/07/2019 - 12:49

votate gente milanese votate Sala. vedrete che conto sala-to vi toccherà pagare.

dagoleo

Gio, 11/07/2019 - 12:52

sono stato a Milano da poco. il piazzale davanti è ridotto ad una latrina indegna. Ma Sala e Majorino da quelle parti da quanto non ci passano? a giusto, Majorino per intanto è fuggito a Bruxelles, per nascondersi e provare a farsi dimenticare. L'ha pensata giusta, devo ammetterlo.

casela

Gio, 11/07/2019 - 12:54

Grazie Sala e Majorino per la collaborazione.

Una-mattina-mi-...

Gio, 11/07/2019 - 12:59

FAVELA ITALIA: UNA VERGOGNA CHE NESSUNO CI INVIDIA

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 11/07/2019 - 13:33

ma che paura!!è uno spettacolo moolto pittoresco ed,al salah da voi votato,a breve vi farà pagare il biglietto per assistervi!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 11/07/2019 - 13:34

Per eventuali lamentele,cari milanesi,citofonare Al Salah....

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 11/07/2019 - 13:43

hahaha la stazione centrale di milano, è il punto dove arrivano i treni, la metro e tutti i tipi di autobus, forse dico forse ci vorrebbe una piccola stazione di polizia dato il traffico, oppure cè pagata con fondi italiani, ma che non funziona. Di sicuro dovranno riorganizzare un servizio di controllo straordinario. hahahaha

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 11/07/2019 - 13:47

hahaha la stazione centrale di milano, è il punto dove arrivano i treni, la metro e gli autobus, forse dico forse ci vorrebbe una piccola stazione di polizia dato il traffico, oppure cè pagata con fondi italiani, ma che non funziona. Di sicuro dovranno riorganizzare un servizio di controllo straordinario. hahahaha

manfredog

Gio, 11/07/2019 - 13:49

...è stato solo un diverbio per decidere chi ci pagherà le pensioni e nient'altro; sempre a pensar male i cattivoni!!! mg.

Malacappa

Gio, 11/07/2019 - 13:50

La procura di milano invece di perdere tempo in ca..... dovrebbe occuparsi di sbattere in galera sti delinquenti

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 11/07/2019 - 13:53

ringraziamo il sindaco condannato ma a piede libero.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 11/07/2019 - 13:56

Una volta Milano da bere....ora da rissa. Grazie sinistri.

Ritratto di tox-23

tox-23

Gio, 11/07/2019 - 13:56

Attenzione a inveire contro un migrante, il reato di razzismo è sempre in agguato. E adesso che succede ? La vittima era un migrante, gli attaccanti erano migranti, nessun Italiano da mettere in croce né ci sono i presupposti per starnazzare al pericolo fascista, nessuno da mettere alla gogna mediatica, niente razzismo. Tutto così noioso.

baronemanfredri...

Gio, 11/07/2019 - 13:58

SIG. SORGE SIG. MONTENEGRO AVETE MIGLIAIA E MIGLIAIA DI POSTI E OSTELLI. COME MAI ANCORA NON VI SIETE FATTI AVANTI? RICORDATEVI DI GESU' CRISTO E LA PARABOLA UN RICCO NON ENTRA IN PARADISO E LA CRUNA. QUELLI SIETE VOI.

baronemanfredri...

Gio, 11/07/2019 - 14:00

SALA HA RIDOTTO MILANO COME UNA SALA MORTUARIA MAJOLINO E' IMPEGNATO A NON VEDERE NIENTE PERCHE' E' UN OTTIMO COMUNISTA, RISULTATO CI SONO I BABBEI E GLI IDIOTI CHE PROVVEDONO PER LORO, OVVERO CHI LI VOTA. QUESTO E' QUANTO E SI IMMAGINA CHE SUCCEDESSE.

Reip

Gio, 11/07/2019 - 14:06

E adesso cosa fate? Tutto bene nella vostra “Milano da bere” ? ci sarete abituati a questo schifo come mai cosa di tutti giorni ! ...Il vostro ottimo sindaco Sala, il criminale aristoschic milionario di sinistra, condannato a sei mesi, cosa dice? Lo voterete ancora?

Adespota

Gio, 11/07/2019 - 14:11

Solo percezioni xenofobe di un imbarbarimento inesorabile ( anche se tutto ciò ci arricchisce culturalmente, come direbbe una tizia di Matelica).

Ritratto di Artù007

Artù007

Gio, 11/07/2019 - 14:12

Questi pensano di essere in Africa, magari si sterminassero tra di loro!!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 11/07/2019 - 14:13

Perché dite che "torna la paura"? A qualcuno, che sia in grado di intendere e di volere, risulta che la paura sia temporaneamente andata via? Non la sociale preoccupazione, non il comprensibile timore, non l'umana paura: quando vige la Legge della Giungla, è l'agghiacciante terrore, unitamente all'angoscia come prassi consolidata in uno sfondo drammatico da fine del mondo, il fattore determinante ad essere costantemente presente nella vita di ogni individuo.

criminal58

Gio, 11/07/2019 - 14:41

Dovremo avere il coraggio tutti gli Italiani, di ribellarsi. Ci stanno prendendo per i fondelli.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 11/07/2019 - 15:01

Uno Stato serio che si rispetti non ammetterebbe scene come quelle qui raccontate (al primo accenno di disordini, maxi retata delle Forze dell'Ordine anche con mezzi "particolarmente persuasivi", con la POLIZIA TOTALMENTE LEGITTIMATA a farlo), del resto uno Stato serio non avrebbe mai permesso invasione recente di oltre 600.000 clandestini irregolari lasciati liberi di circolare sul proprio territorio, e del resto uno Stato serio che si rispetti non conterebbe nemmeno una tessera "comunista" o rossa che sia tra i suoi cittadini; la verità purtroppo è che finchè in Italia ci saranno partiti politici (ed elettori) di sinistra, scene come queste saranno all'ordine del giorno.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Gio, 11/07/2019 - 15:20

Laura Boldrini: "I migranti oggi sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso per tutti noi".

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 11/07/2019 - 15:20

Schierate le truppen con i mitra.

Celcap

Gio, 11/07/2019 - 16:25

Perché la cricca Sala, Majorino & co. Non va a sedare la rissa. È a loro che piace questa situazione. Poi Sala fa teatro e parla di legalità ma si rende solo ridicolo per il fatto che è lui ed i suoi adepti che l’hanno voluto.

TITTI63

Gio, 11/07/2019 - 16:29

Grazie sindaco Sala, veramente un bello spettacolo per le migliaia di turisti

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Gio, 11/07/2019 - 16:56

L'Italia è stato un grande paese fino al 1 giugno 1946 da allora poi è stato un decadimento continuo.

ricktheram

Gio, 11/07/2019 - 16:59

Immaginate la stessa scena a Madison Square Garden. eh già...

ricktheram

Gio, 11/07/2019 - 17:03

sig. Sala potrebbe farci un giro stasera, da solo, soffermandosi magari seduto su qualche panchina? cosa vuole che succeda?

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 11/07/2019 - 17:15

Camaleonte48 il tuo è un commento capolavoro

dagoleo

Gio, 11/07/2019 - 17:18

sono i loro costumi. non lo volete capire. si divertono in questo modo. chiamate la Boldri quando succedono queste cose, vedrete che li calma subito e li fà ragionare. lei li conosce e sà come prenderli. è rimasta ad abitare lì a Milano, dove è stata eletta, proprio per risolvere queste situazioni di eccessiva vivacità della risorse. se la chiamate, anche di notte, sono sicuro che sarebbe molto contenta di poter collaborare personalmente. sono sicuro che scenderebbe di sotto anche in ciavatte....rosse ovviamente...come anche il pigiama.

Gianca59

Gio, 11/07/2019 - 17:23

La stazione Centrale a Milano è un ricettacolo di gentaglia. Bisogna rinforzare il presidio delle forze dell' ordine e proibire ammucchiate di più di tre risorse preziose. LA polizia locale collabori con Esercito e Polizia anziché gironzolare per Milano a dare multe.

maxfan74

Gio, 11/07/2019 - 17:34

VIA QUESTO SCHIFO DALL'ITALIA

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 11/07/2019 - 17:57

Fate qualcosa tutti destri e sinistri. Non vi è più tempo da perdere, prima che sia troppo tardi per tutti. La tragedia a cui stiamo andando incontro è ormai sotto gli occhi di tutti Salvini Si o Salvini No.