METRÒ IMBRATTATOScrivono sul vagone Vallanzasca comanda

A distanza di quasi 40 anni dalle sue «gesta», Vallanzasca rimane ancora un mito alla Comasina di cui, a suoi tempi era il «Re». L'ultimo «tributo» è arrivato l'altra sera da parte di ignoti «writers» che hanno imbrattato una carrozza al deposito della Gialla, ovviamente alla Comasina. Alle 22.45 infatti la vigilanza Atm ha chiamato il 113 per segnalare la bravata, avvenuta presumibilmente poco minuti prima. La polizia ha trovata il vagone con alcuni disegni e la scritta, in vernice rossa lunga una settantina di centimetri, «Vallanzasca rules», verbo inglese che sta per «detta legge».

Commenti

paolodb

Lun, 09/09/2013 - 09:42

Ma non si potrebbe lasciare la corrente nei binari anche a serivizo fermo? Qualcuno di questi criminali almeno finirebbe fritto.