Migliaia di bruchi invadono un quartiere

A Seregno, gli abitanti del quartiere di via Montello sono costretti a tenere le finestre dei loro appartamenti chiuse in piena estate. Colpa di un’invasione di bruchi. Un’invasione in piena regola, con migliaia di bruchi che si diffondono ovunque raggiungendo anche i condomini, e che lascia sconcertati i residenti. I lunghi vermi si sono riprodotti in un piccolo laghetto artificiale di acqua stagnante in un terreno incolto che costeggia i palazzi. Gli abitanti del quartiere hanno avvisato l’amministrazione comunale, che però ha risposto di non avere strumenti per intervenire: il terreno è di competenza della Provincia.