Per Milanesiana Peppe Servillo e i Solis String

Oggi ha inizio «Aspettando la Milanesiana», prima parte del Festival. E l'appuntamento, questa sera, è in uno spazio inedito per La Milanesiana: il Teatro Outoff. Michael Cunningham, scrittore americano, amico di lunga data de La Milanesiana – qui ha ricevuto nel 2011 il Premio Pivano – a sorpresa interviene durante questa serata con un suo brano inedito dedicato al tema di questa edizione: il segreto. La sua lettura introduce «Spassiunatamente», lo spettacolo/concerto di Peppe Servillo, straordinario interprete di Le voci di dentro di Eduardo De Filippo, andato in scena recentemente al Piccolo Teatro, per la regia di Toni Servillo. Si esibiranno con lui i Solis String Quartet, quartetto d'archi contraddistinto da una sapiente originalità in grado di mescolare jazz, world music, pop e musica contemporanea.