Milano, anziano muore dopo essere stato investito da un camion dell'esercito

L'incidente questa mattina in via Washington: un anziano uscito dall'auto appena parcheggiata è stato travolto da un camion dell'esercito che lo ha lasciato in fin di vita

Un uomo di 74 anni è morto dopo essere stato investito da un camion dell'esercito a Milano.

L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 9.30 in via Washington, nella zona semicentrale a ovest della metropoli lombarda. Pare che l'anziano sia sbucato all'improvviso dalla propria auto dopo averla parcheggiata a bordo strada e che il militare ventenne alla guida del mezzo non sia riuscito a evitare l'impatto. La situazione è apparsa molto grave sin da subito.

I soccorritori del 118 immediatamente accorsi hanno portato l'uomo all'ospedale Niguarda, dove la diagnosi dei mezzi è stata impietosa: il 74enne ha riportato un trauma cranico gravissimo e altre ferite in diverse parti del corpo. Ricoverato in ospedale in fin di vita, dopo poco è deceduto.

Il giovane militare, invece, è stato trasportato all'ospedale San Carlo Borromeo in stato di choc e lì è trattenuto in osservazione. Si trovava in servizio nell'ambito dell'operazione di pattugliamento "Strade sicure" che da anni interessa le strade di Milano. I rilievi in via Washington, invece, sono stati affidati all'intervento della polizia locale.

Commenti
Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 28/09/2017 - 12:48

é mancato, pace all'anima sua ... Milano é diventata un muogo difficile per i pedono ma é pur vero che una disgrazia puo' sempre capitare ...

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 28/09/2017 - 13:11

Forse non si e' ricordato che prima di scendere deve controllare se arriva qualcuno, non e' che si scende dalla macchina alla carlona. Se fosse passato un ciclista?