A Milano arriva una pista da sci al coperto

Presentato in Regione il progetto per un impianto da sci indoor da realizzare ad Arese (Milano)

Sciare a Milano? Presto sarà possibile. È in discussione infatti in Regione Lombardia il progetto della prima pista da sci al coperto in Italia.

Come racconta il Giorno, si tratta dell'ultimo intervento di riqualificazione dell'area dell'ex Alfa Romeo di Arese, alle porte del capoluogo lombardo dove già sorge "Il Centro", il centro commerciale tra i più grandi d'Europa. Marco Brunelli, l’imprenditore del Gruppo Finiper che ha acquistato l’area, ha presentato il progetto ottenendo per ora esito positivo, ma resta il nodo finanziamenti per i trasporti pubblici che dovranno collegare la città e il polo di Arese.

È ancora presto, quindi, per conoscere le tempistiche di realizzazione della struttura. Si parla però di una pista lunga 350 metri e larga 60, con un dislivello di 60 metri. Sarà sospesa su pilastri, immersa nel verde e coperta da ua neve artificiale che permetterà di sciare in qualsiasi periodo dell'anno. Nella struttura sarà poi presente un albergo e un'area ristorazione. Un po' più piccolo, ma simile allo "Ski Dubai", il complesso sciistico degli Emirati Arabi.

Commenti

tiromancino

Ven, 02/12/2016 - 21:07

E un palazzetto dello sport no?

schiacciarayban

Lun, 05/12/2016 - 12:53

Bene! Queste piste servono soprattutto agli atleti per allenarsi, ci sono in alcuni peasi europei e funzionano bene.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 06/12/2016 - 08:45

per gli africani invasori l'ingresso è gratis??