Milano, insulti e offese per Sala mentre fa gli auguri di Natale a Corvetto

Almeno una decina di antagonisti hanno contestato il sindaco di Milano, Beppe Sala durante una visita al quartiere Corvetto

Almeno una decina di antagonisti hanno contestato il sindaco di Milano, Beppe Sala durante una visita al quartiere Corvetto. A mettere nel mirino il primo cittadino sarebbero stati alcuni antagonisti di alcuni centri sociali del quartiere. I manifestanti hanno insultato pesantemente il sindaco. Pii hanno protestato, sempre insultando Sala, contro lo sgombero delle case popolari. In pochi istanti si sono vissuti alcuni momenti di vera e propria tensione.

Gli antagonisti di fatto sono arrivati all'improvviso a piazza Angilmberto II dove Sala era andato per portare i suoi auguri per il Natale nel quartiere. Gli antagonisti hanno cominciato ad insultare il sindaco che ha provato a reagire. In pochi minuti però sono intervenuti i vigili che si trovavano in servizio sul posto e un gruppo di anziani alpini riuscendo a riportare la situazione sotto controllo.

Commenti

VittorioMar

Dom, 16/12/2018 - 17:13

...ma erano confusi ??...pensavano fosse SALVINI ??...ANTAGONISTI A PRESCINDERE !!

Gianx

Dom, 16/12/2018 - 18:36

Questo riesce ad essere insultato anche dai suoi compagni comunisti....un sindaco ignobile, votato da trogloditi milanesi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 16/12/2018 - 19:30

Si insultano tra comunisti?

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 16/12/2018 - 20:21

I centri sociali che lo contestano ? ahahahahah, ma come, da sempre protetti da quella giunta, quelli sono gli amici di Majorino ahahahahaha,

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 16/12/2018 - 20:23

Sono pochi gli spettacoli piu' edificanti di vedere i kompagni che si odiano.

maurizio50

Dom, 16/12/2018 - 20:38

Questo ti può accedere quando allevi serpi in seno. E la Sin istra abitualmente si appoggia ai facinorosi militanti dei Centri (cosiddetti) Sociali, vere e proprie canaglie!!!!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Dom, 16/12/2018 - 21:12

Certo che questo si fa amare dai suoi simili.

Ritratto di saggezza

saggezza

Dom, 16/12/2018 - 22:27

Si parla sempre di case a non finire ma di lavorare e creare ricchezza manco l’ombra.

GiulioP

Dom, 16/12/2018 - 22:36

Chi è causa del suo male, pianga se stesso ...

Reip

Dom, 16/12/2018 - 22:40

Sala? E chie sarebbe codesto imdividuo? Qualcuno lo conosce? Ma chi e’ questo Sala? Ah si... il sindaco di Milanoislam.. Quel sinistricolo nullafacente fallito amico dei finti profughi clandestini e degli zingari... Sindaco di una citta’ che oramai da capitale della Calabria e’ diventata la capitale del Marocco!