Milano invasa dai profughi Sono seimila, mai così tanti

L'assessore al Welfare Majorino dà i numeri: siamo primi in Italia L'opposizione lancia l'sos: «E il sindaco marcia per chiederne altri»

Una «quota di presenze di migranti mai raggiunta: 6mila tra richiedenti asilo, profughi e minori non accompagnati sono ospitati nelle strutture della città». Il numero fornito dall'assessore comunale al Welfare Pierfrancesco Majorino, a margine dell'iniziativa organizzata con Legambiente in via Sammartini. Un numero veramente impressionante, che non ha pari tra l'altro con nessuna altra città d'Italia. «Questi numeri sono i più alti in assoluto in Italia - tuona Riccardo de Corato, capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione - più alti anche di Roma. A Milano invece non sono mai abbastanza».

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Sab, 01/07/2017 - 09:36

tutti in centro tra duomo e montenapoleone. sono risorse. i turisti non dovrebbero schifarli