Milano, marocchino terrorizza passanti con un coltello in mano

Un marocchino è stato arrestato per aver aggredito il titolare di un phone center, un automobilista e due carabinieri con un coltello

Prima ha preso a calci il cofano di un'auto, poi ha preso a coltellate il conducente e, infine, si è avventato contro due carabinieri. Questa la scena di ordinaria follia che, martedì, in via Padova, a Milano, ha visto come protagonista un marocchino di 18 anni.

Il fatto è avvenuto in una stazione di servizio ma, fortunatamente, nessuno ha riportato danni gravi. L'automobilista è riuscito a scappare, mentre i due carabinieri hanno ammanettato il marocchino per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, ma anche per danneggiamento e minacce. Uno dei due militari gli ha spruzzato in faccia lo spray urticante, mentre il suo collega, un appuntato scelto, lo ha disarmato con una manganellata sul braccio. A chiedere l'intervento dei carabinieri, racconta Il Giorno, è stato un egiziano, titolare di un phone center che era stato aggredito per primo. "Verso le 12, accedeva all’interno del negozio un giovane di nazionalità marocchina, il quale iniziava a utilizzare il computer per l’accesso a internet", ha testimoniato l'uomo. L'aggressore, inizialmente, sembrava tranquillo ma, dopo aver bevuto varie lattine di birra, ha chiesto la restituzione dei soldi dell'ultima ora.

"Accettavo in quanto volevo evitare discussioni", spiega l'egiziano. Quando ormai il 18enne era fuori dal phone center, ecco che ha estratto un coltello dallo zaino e ha gridato: "Esci fuori che ti ammazzo! Ti sgozzo come un maiale!", ma il titolare si è barricato dentro finché l'aggressore non ha buttato giù la parte alta della vetrata. L'egiziano, però, si è salvato dalle coltellate. Sono arrivati poi i carabinieri e hanno arrestato il marocchino che il giorno prima era stato denunciato dalla Polfer perché trovato in possesso di un grosso martello e a novembre era stato preso per furto aggravato. Ora si trova a San Vittore.

Commenti

Giorgio Colomba

Gio, 07/12/2017 - 10:27

"Il loro stile di vita sarà il nostro". (L. Boldrini)

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 07/12/2017 - 10:33

Sai, al suo paese, dove gliele avrebbero infilate le lattine di birra...

PaoloCa.

Gio, 07/12/2017 - 10:36

Poverini scappano dalla guerra...Ma un momento in Marocco non c'è la guerra... sto qui forse dal comportamento MODELLO ISIS forse scappava dalle carceri del suo paese..... DAI CI PAGHERANNO LA PENSIONE....

Ritratto di Antero

Antero

Gio, 07/12/2017 - 10:48

Deportarli nei paeselli d'origine ...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 07/12/2017 - 10:53

Resto sempre affascinato dai miracoli riportati su questo giornale! Anche stavolta il conducente di un auto "preso a coltellate" non ha riportato danni gravi (fortunatamente è rimasto illeso).

Massimo Bocci

Gio, 07/12/2017 - 10:58

Scusate, ma questi son OSPITI (di cui noi paghiamo la retta) per gli AFFARI!!!:CEI,COOP,ONG,PD, invitati per pagare le pensioni??? E Intanto che aspettano si fumano oltre 5 miliardi l'anno (tolto di bocca agli Italiani che rovistano nei cassonetti) grazie a un regime di correi e ladri??? Dunque, bisogna lasciargli anche qualche svago,non possono mica passare solo il tempo a oziare o giocare al gratta e vinci,un poi di sani svaghi autoctoni delle loro terre,così fanno al loro paesi civili e democratici, lapidano le mogli,sgozzano chi non ha abiti CAFFETTANI (anche se loro preferiscono vestirsi Armani altrimenti protestano) e soprattutto chi non risponde velocemente a tono hai versetti del corano, una scorciatina alla carotide

menteaperta

Gio, 07/12/2017 - 11:15

E dai...le risorse della sinistra sono gli attori principali dell'ottanta per cento della cronaca nera,soprattutto armati con coltelli,violenti,spregiudicati e NON RIMPATRIATI. Alto tradimento per chi sta permettendo questa invasione in italia.

VittorioMar

Gio, 07/12/2017 - 11:20

..DA QUALCHE ALTRA PARTE ..."SPARISCONO"...!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 07/12/2017 - 11:31

Bene lo spray e la manganellata....io però avrei fatto di più.....

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 07/12/2017 - 11:36

98nare, mentre voi scappate , noi li mazzuoliamo, è una questione di sfere , chi le ha e chi non le ha !

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 07/12/2017 - 11:38

Di cosa vi lamentate, chi non li voleva era razzista.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 07/12/2017 - 11:41

In America non avrebbero usato spray urticante ne manganello... e la società sarebbe stata un pochino migliore.

ziobeppe1951

Gio, 07/12/2017 - 11:41

Sognatore66.....abbiamo capito che avresti preferito un epilogo diverso per il povero automobilista.....ti è andata male...la tua risorsa è una schiappa

Una-mattina-mi-...

Gio, 07/12/2017 - 11:46

SI ACCETTANO SCOMMESSE SULLA SUA IMMINENTE LIBERAZIONE

vigpi

Gio, 07/12/2017 - 11:50

cronaca del fatto un pò nebulosa.... comunque, prima il furto, poi il martello, ora il coltello....se tutto va bene la prossima volta tocca al piccone.

il nazionalista

Gio, 07/12/2017 - 12:09

Se un simile fatto fosse avvenuto negli Stati Uniti - che fosse stato presidente Trump o barack hussein l'abbronzato, NON CAMBIAVA NIENTE! - i poliziotti non avrebbero perso tempo a gingillarsi con lo spray o con lo sfollagente!! Il beduino criminale sarebbe stato ' impiombato ' peggio di un tabellone di tiro e la sua carogna destinata al compostaggio!! E forse la Polizia non sarebbe nemmeno dovuta intervenire, perché il civile, in pericolo di vita e probabilmente armato( siamo in USA!), ci avrebbe pensato lui a ridurre il verme maghrebino come una padella per caldarroste!!!

Ritratto di computerinside

computerinside

Gio, 07/12/2017 - 12:15

La polizia americana lo avrebbe abbattuto. Niente spese processuali,niente spese di mantenimento in carcere,nessun pericolo di rilascio in poche ore ecc...ma siamo in Italia ahimè.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 07/12/2017 - 13:08

ziobeppe1951: mi sa invece che sei tu quello deluso. Abboccando alla consueta enfatizzazione da parte di questo giornale già pregustavi il bagno di sangue che ti arebbe permesso di sbilanciarti nei tuoi "originali" commenti. E invece no... stavolta è stata la "risorsa" ad avere la peggio. Dai non prendertela... sarà per la prossima volta. Se poi ci scapperà addirittura il morto potrai esultare.

Giorgio5819

Gio, 07/12/2017 - 15:37

Dreamer_66, io invece resto affascinato da quanto riuscite ad essere squallidi voi sinistri...poveri decerebrati.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 07/12/2017 - 17:03

Giorgio5819: tutto qui? dopo esserti spremuto le meningi per circa un'ora sei stato capace solo di questa fetenzia di commento? Considerato il tuo QI ti sarà anche costato fatica...

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 07/12/2017 - 21:18

A novembre era stato preso per furto aggravato, come si chiama il bravo giurista che lo ha rimesso in libertà?o è un altro giudice figlio di ignoti?

mariod6

Ven, 08/12/2017 - 11:24

Via Padova non è un quartiere multietnico ma una zona di Milano occupata e terrorizzata da questi criminali mussulmani ed extracomunitari che ne hanno fatto una fogna orrenda. Bravo Pisapia e bravo Sala !!!!!

Giorgio5819

Ven, 08/12/2017 - 12:48

dreamer66_ non fai effetto, resti uno squallore comunista.