Milano, pakistano si masturba davanti ai bambini

A Cormano, in provincia di Milano, un pakistano di 28 anni è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico dopo essere stato scoperto mentre si masturbava vicino a un parco giochi per bambini

Ennesimo atto di degrado in provincia di Milano. A Cormano uno straniero di 28 anni è stato denunciato dalle madri dei bimbi che giocavano nel parco di via Papa Giovanni XXIII.

Qui l'uomo, un cittadino pakistano disoccupato e pregiudicato, era stato avvistato mentre si spogliava ed era intento a masturbarsi guardando le persone presenti in quel parco. Lui credeva di non essere visto ma mercoledì qualcuno lo ha beccato ed è stato denunciato dai carabinieri per atti osceni in luogo pubblico dato che il tuo è avvenuto, in pieno giorno, nel pomeriggio, davanti ai bambini, alle loro madre e altre signore del posto. Al loro arrivo sul posto, scrive Milanotoday, i carabinieri hanno verificato che la segnalazione era effettivamente vera e hanno fermato il ragazzo. Per il cittadino pakistano, che avrebbe a suo carico già altri reati, è così scattata una denuncia a piede libero.

Commenti

istituto

Ven, 10/08/2018 - 17:58

Denuncia a piede libero? Cosa è uno scherzo? L'ho sempre detto che Salvini deve prima di tutto RIFORMARE la GIUSTIZIA. Altrimenti è tutto inutile.

macommmestiamo

Ven, 10/08/2018 - 20:07

ma che denuncia... una manica di botte da lasciarlo senza respiro e poi buttato in un tombino della fogna

portuense

Sab, 11/08/2018 - 06:32

bisogna cominciare ad espellere immediatamente certi individui, sarà un ottimo deterrente...COLPIRNE UNO PER EDUCARNE CENTO....