Milano, in una rapina ferito un poliziotto

Il poliziotto colpito di striscio a un avambraccio durante la colluttazione con un 56enne pluripregiudicato

Paura nel quartiere Comasina di Milano dove un agente della polizia è rimasto ferito da un colpo di pistola che lo ha raggiunto di striscio sul braccio durante una colluttazione con un rapinatore, italiano pregiudicato di 56 anni.

Il malvivente aveva tentato un colpo a mano armata alle poste di piazza Gasparri, ma è stato sorpreso dalla volante mentre cercava di scappare dal retro con un bottino di circa 600 euro. Il poliziotto è stato portato in codice giallo alla Multimedica, il rapinatore invece è finito in manette.

I poliziotti sono stati allertati da un passante, ma quando la volante sono arrivati nella piazza uno dei due agenti è sceso per controllare il retro dell'ufficio postale mentre l'altro raggiungeva l'ingresso principale. Lì ha sorpreso il rapinatore armato e lo ha affrontato: nella colluttazione è però partito un colpo che lo ha colpito all'avambraccio, ferendolo per fortuna lievemente.