Mille a fare sport (e tifare) al villaggio olimpico

Non sarà «casa Italia» di Londra, però il Villaggio «Cinque cerchi» di piazza del Cannone è una piacevole oasi nel verde di parco Sempione. Se la godono i nonni che nel primo week end più desolato di quest'estate in città, hanno portato i nipotini a fare la partita di calcio nel campo a 5 allestito dal «Centro sportivo italiano», mentre loro si sono sfidati in un agguerrito testa a testa su una scacchiera di dama. Se la godono i giovani come Martina e Matteo, che hanno ammirato e le sciabolate di Occhiuzzi i tuffi della Cagnotto in versione extralarge davanti al maxischermo allestito dal Comune. Se la sono goduta già migliaia di milanesi (...)