Mille volontari nelle periferie per Parisi

Vertice del candidato del centrodestra coi consiglieri di zona. Le grandi manovre dei partiti

Liste, candidati e comunicazione. I due candidati sindaco di Milano definiscono la strategia in vista della cavalcata elettorale che si è appena aperta. Ieri Stefano Parisi ha incontrato i trentasei consiglieri di zona di Forza Italia. E li ha ascoltati con grande attenzione. Il candidato del centrodestra sembra intenzionato a puntare molto sulle periferie. Ai suoi interlocutori ha spiegato che intende mettere in campo un esercito di mille volontari, per questa operazione sul territorio. E intanto si iniziano a comporre le liste della coalizione, con un occhio alla squadra avversaria. La lista civica di Parisi ad esempio sarà composta da gente comune (il tassista, l'operatore Amsa), il Pd punta sul renziano Maran e apre un derby tra De Cesaris e Rozza per il secondo posto.