Minaccia e chiede soldi alla ex: in cellaSesto San Giovanni

I carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato un pregiudicato italiano di 36 anni che perseguitava una thailandese di 28 anni che ormai da giugno era diventata la sua ex compagna. I due, che avevano convissuto proprio a Sesto, hanno un figlio di quattro anni. L'uomo è stato fermato dai militari all'alba di ieri allertati dalla donna. La poveretta l'ha sorpreso mentre prendeva a calci e pugni la propria porta di casa. Così, all'arrivo dei carabinieri, la thailandese ha raccontato che da quando il rapporto tra loro si è interrotto l'ex compagno continua a chiederle denaro, precisando di aver rotto con l'uomo sia perché pretendeva continuamente soldi da lei sia perché era diventato particolarmente violento. Un atteggiamento che l'uomo ha continuato a mantenere anche dopo che i due si erano allontanati, fino a far decidere alla straniera di denunciarlo.