MINIGUIDAChe cosa sono e come averli

La moneta virtuale serve a comprare cose reali. Ma come iniziare? La prima cosa da fare è scegliere un portafoglio («wallet») che custodisca i bitcoin: si può scaricare sul computer o averlo anche sul cellulare per i pagamenti di tutti i giorni. Ottenuto il portafoglio, si può iniziare a riempirlo. Per farlo ci sono diversi modi: accettare i bitcoin come pagamento per beni o servizi da utenti che già li hanno, acquistarli effettuando uno scambio con il proprio conto bancario o, ancora, cercare qualcuno che li venda in cambio di denaro «normale». Se non si conosce nessuno, ci si può affidare al web: su localbitcoins.com si trovano le persone della propria zona disponbili a comprare e vendere moneta virtuale. Fatto.