Muore a 33 anni contro il guardrailL'incidente

Un uomo di 33 anni, è morto l'altra notte sulla A4 nei pressi della barriera della tangenziale Est dopo essersi schiantato contro il guard rail. Inutili i soccorsi che, quando sono arrivati, hanno trovato Luca Pecchi, residente a Bussero, steso sull'asfalto ormai privo di vita. Dalle prime ricostruzioni, il giovane stava viaggiando sulla corsia di sorpasso, in direzione Bergamo quando, attorno alle 4.30, ha perso il controllo, forse per la stanchezza, forse per la velocità. Non sono state infatti al momento trovate tracce di impatto con altre vetture. Dopo aver sbandato, Pecchi è finito contro il guard rail quindi è stato sbalzato fuori dall'abitacolo rotolando sull'asfalto. Le automobilisti che seguivano sono riuscite a fermarsi in tempo e hanno lanciato l'allarme, ma quando sono giunti i soccorsi in 33enne era ormai morto.