NEL DEPOSITO ATM DI SAN DONATOSorprende due writers, gli spruzzano spray urticante in faccia

Sono stati sorpresi nel deposito Atm di San Donato Milanese e hanno spruzzato un spray urticante sul volto di un addetto alle pulizie per garantirsi la fuga. È successo ieri alle 14: protagonisti due writers che, prima di cominciare la loro opera, sono stati sopresi dall'operatore in servizio, un egiziano di 35 anni. I due hanno spruzzato lo spray contro l'addetto alle pulizie che cercava di bloccarli e sono fuggiti. Il 35enne è stato trasportato in codice verde all'ospedale di San Donato.

Commenti

paolodb

Lun, 23/07/2012 - 11:29

Cari magistrati, continuate pure a considerarli "artisti estrosi" ... invece sono dei teppisti, al limite del delinquente e vanno trattati in quanto tali.