«No alle pellicce» Blitz animalista nelle vie del lusso

Adesivi contro le pellicce e impronte di mani «insanguinate» sulle vetrine dei negozi griffati di via Montenapoleone. Urlando slogan come «Giù le mani dagli animali», gli animalisti hanno preso d'assalto tra le 12.15 e le 13 di ieri le vie del lusso di Milano in occasione della Vogue Fashion Night che ieri sera ha dato il via alla settimana della moda. Travestiti da animali scuoiati, con mani e volti imbrattati di finto sangue, gli attivisti dell'associazione «Animalisti italiani onlus» per le strade del quadrilatero della moda hanno trascinato pellicce, quelle donate loro da tante donne in segno di solidarietà con la causa degli animali.