non solo da LEGGERE

La scrittrice italiana, ma francese d’adozione, Simonetta Greggio, sarà la protagonista dell’incontro «Un’ambizione parigina», organizzato questa sera alle 18.30 al Centre culturel français de Milan di corso Magenta 63.
La quarantenne scrittrice ripercorrerà le tappe principali della propria esperienza transalpina, dagli esordi come giornalista per Le figarò alla consacrazione come autrice grazie alla pubblicazione di due libri La femme qui aimait les hommes (La donna che amava gli uomini) e La douceur des hommes (La dolcezza degli uomini). Il primo libro della Greggio così fu recensito dalla rivista francese Lire: «Un’ode al folle amore dove esplode tutta la sensualità della lingua francese tratta da un’italiana. Vi sono libri che ci rendono migliori e più felici: questo è, in tutto e per tutto una meraviglia».