Una notte di scontri, caccia ai violentiVia Pietrasanta e via Molino delle Armi

Altre due risse, con tre giovani feriti fuori da due locali in via Pietrasanta e via Molino delle Armi. Il più grave è Giuseppe V., 27 anni, raccolto in stato confusionale fuori dai Magazzini Generali verso le 5. Agli agenti intervenuti sul posto ha spiegato di essere stato colpito senza motivo con calci e pungi da due sconosciuti «palestrati e tatuati» scesi da un'Alfa Mito rossa. Il ragazzo è poi stato ricoverato al Policlinico con la frattura del setto nasale. Solo escoriazioni e magliette strappate invece per un marocchino e un francese che si sono azzuffati fuori dal Divina.