«Ortomercato, tracceremo tutti i prodotti»

«Comprendo le preoccupazioni del consigliere Umberto Ambrosoli sul rischio di fenomeni criminali al mercato ortofrutticolo di Milano. Per quanto di mia competenza, mi attiverò per assicurare la più ampia trasparenza sul percorso delle merci e sulla provenienza delle stesse, a garanzia dei consumatori». È questo il commento dell'assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia, Gianni Fava, in relazione al sollecito di Ambrosoli per una politica di collaborazione fra Regione e Comune di Milano a garanzia della trasparenza del mercato ortofrutticolo. «Il mio assessorato - prosegue Fava - è disponibile fin da subito ad aprire un dialogo col Comune di Milano sull'argomento».