PALAZZO MARINOCivica Manzoni, ancora incerto il futuro della media

Deciderà domani la giunta di Palazzo Marino sul destino della scuola media civica Manzoni, anche se l'assessore all'istruzione Francesco Cappelli ha aperto alla possibilità di aprire le iscrizioni anche per il prossimo anno. Mentre genitori degli alunni continuano la loro battaglia contro la chiusura della scuola statale. Profondamente contestate le intenzioni dell'amministrazione, con il sostegno del consiglio di Zona 1 rappresentato dalla presidente della commissione Educazione, Donatella Capirchio: l'esponente del Pd di zona ha ricordato all'assessore le «quattro delibere votate all'unanimità» dal parlamentino in difesa della Manzoni: «Quest'anno la prima classe deve essere aperta», ha detto.