Per il Palazzo della Ragione restauro da 68mila euro Ma serviranno solo a pulirlo

Sessantottomila euro per riportare la bellezza sul Palazzo della Ragione. Quale bellezza? Carmela Rozza, assessore ai Lavori pubblici, annuncia che i lavori partiranno domani per terminare alla fine d'aprile. Si tratta di un intervento di restauro conservativo e rimessa in sicurezza. D'altronde la cifra parla da sola. Se per costruire alcune opere di Expo ci vogliono cifre irragionevoli, dieci volte superiore a quella destinata al Palazzo della Loggia dei Mercanti, in cosa consisterà questa opera di abbellimento? La domanda sorge ora con ragione. Si parla di lavori sulla parte alta delle quattro facciate, come la sistemazione della gronda e dei pluviali, oltre al consolidamento delle superfici e la sistemazione del ciottolato che si trova ai piedi del Palazzo, lato Duomo. Un restauro di facciata, insomma.