Palcoscenici «vietati ai maggiori»

Forse i bambini neanche lo sanno, ma domani si celebra la Giornata Internazionale dei diritti dell'infanzia. I genitori penseranno: meglio che non conoscano questa ricorrenza, sennò direbbero che non vogliono trascorrerla a teatro. Dove invece scoprire una precoce passione: da venerdì a domenica, in occasione di questa festa, tante sale milanesi hanno un programma specifico per i più piccoli. E ce n'è per tutti i (futuri) gusti: da spettacoli musicali, a quelli di prosa, per passare al balletto. Un cast di ballerini, acrobati, attori e di professionisti del musical è già pronto per emozionare i bambini e non solo al Teatro Manzoni dove, il 21 novembre alle 15.30 per la rassegna «Family show un sabato in famiglia», andrà in scena il musical Il libro della giungla per la regia do Michele Visone, la direzione musicale di Salvo Bruno e le coreografie di Claudia Pari: un branco di lupi trova nella giungla un cucciolo, ma di uomo. Dopo il Libro della giungla, dal 12 dicembre al 19, arriverà sul palco l'attesissimo spettacolo di Natale per la regia di Michele Visone, mentre il nuovo anno si aprirà il 16 gennaio con un altro grande classico, Simba il re leone. A proposito di musical, questa sera lo spettacolo Newsies al Barclays Teatro Nazionale dedicherà gli incassi a COOPI a sostegno del progetto contro la malnutrizione infantile in Niger. Al teatro del Parco Trotter, va in scena domenica 22 novembre ore 16 Di che famiglia sei? di e con Silvia Montagnini, spettacolo che invita a riflettere su un muro, che era stato costruito anni fa e aveva diviso le famiglie di una città: da una parte quelle composte da un uomo e una donna con figli, dall'altra tutte le altre (www.parcotrotter.org). Il Teatro della Luna al Forum Assago, anche per questa domenica diventa la Casa delle Storie, e propone spettacoli interattivi per bambini e adulti dai 6 anni: sarà la volta della fiaba di Hansel e Gretel con Francesca Biffi, Giovanni Lucini, Mattia Maffezzoli, Paola Passarello, adattamento e regia Giovanni Lucini: l'esperienza del teatro interattivo rende lo spettatore sempre parte attiva nello spettacolo, trasformando il pubblico, bimbo, genitore,nonno o zio che sia, da spettatore in «SpettAttore» (www.teatrodellaluna.com). Ricchissimo anche il cartellone del Teatro Nuovo che prende il via domenica 29 con Il magico mondo delle principesse e, a seguire un programma che comprende Alla scoperta di Babbo Natale (7 dicembre), La storia di babbo Natale (20 dicembre), The Christmas show (23 dicembre), Peter Pan contro Uncino (24 gennaio). Concludiamo consigliando uno spettacolo in scena in un teatro abituato a un pubblico adulto, l'Elfo Puccini: fino a domenica Shakespeare a Merenda (ore 15.30), spettacolo scritto, diretto e interpretato da Elena Russo Arman.