Partigiani, Emergency, Arci Ecco l'Affittopoli di Sesto

In 72 anni di sindaci rossi i beni del Comune offerti agli amici

Emergency occupa da anni uno spazio in via dei Giardini 44, pieno centro di Sesto San Giovanni, al prezzo simbolico di 358 euro all'anno. Non è paragonabile all'intera ex scuola milanese di via Santa Croce, a due passi dalle Colonne di San Lorenzo, che l'ex sindaco Pisapia consegnò all'associazione di Gino Strada, anche se poteva rendere parecchio sul mercato immobiliare. Ma finisce ovviamente in quell'elenco di spazi malgestiti o - peggio - concessi per anni a enti amici con «agevolazioni clamorose» che il neo sindaco di centrodestra a Sesto, Roberto Di Stefano, ha consegnato giorni fa alla Corte dei Conti e alla Procura. E ritorna sul caso di Villa Horn subaffittato dalle giunte di sinistra all'Anpi e dall'Anpi ad un ristorante che non pratica certo prezzi pop.

Commenti

TitoPullo

Gio, 03/08/2017 - 10:48

PARTIGIANI??? DOVE ...SON TUTTI ESTINTI !!!PIDIOTI VI RENDETE CONTO CHE ANDATE AVANTI CON QUESTA PANTOMIMA DA SETTANTA DICASI SETTANTA ANNI ??? E BASTA! E BASTA CON QUESTE ASSOCIAZIONI CIUCCIASOLDI !!