Patti Smith a «Musica dei cieli»

Scelta interessante, quanto innovativa, quella di avere come principale artista per l'annuale rassegna Musica Dei Cieli la sacerdotessa per antonomasia del rock, Patti Smith.
La donna ribelle del rock arriverà ad esibirsi presso la Basilica di San Vittore al Corpo mercoledì, per un concerto davvero inedito ed attesissimo dai tantissimi fan dell'artista che ha visitato Milano questa estate in un live affollatissimo all'Arena.
Molta l'attesa e pochi i posti disponibili. Per accedere all'evento la modalità è una sola: l'ingresso è con tagliando ad invito che si può ritirare oggi pomeriggio dalle 15 alle 18 presso l'Informagiovani di Via Dogana 2. Il numero massimo di inviti per persona è di due tagliandi, e gli inviti sono ovviamente gratuiti.
Per il concerto dal titolo «A Wing in Heaven Blue», la musa del punk sarà accompagnata da Tony Shanahan (chitarra e tastiere) e da Giovanni Sollima (violoncello), ed ha ideato un repertorio in bilico tra poesia (reciterà, tra l'altro, un paio di suoi "poem" dedicati a Papa Luciani e Papa Wojtyla) e musica.