Periferie «ubriache» di rabbia Stop agli alcolici dopo le 22

Risse e degrado: la Zona 4 chiede al Comune un'ordinanza di divieto

Fermare la vendita di alcolici da «asporto» nel quartiere, a partire dalla 22. L'idea adesso è una richiesta formale. La Zona 4 ha votato in Consiglio la proposta e adesso chiede formalmente l'intervento del Comune. La delibera è stata approvata giovedì a larga maggioranza e fa appello al sindaco affinché emani un'ordinanza ad hoc per affrontare il problema del consumo di alcolici in orario serale. Il fenomeno - secondo la Zona - crea degrado: «Risse, atti vandalici, bivacchi, disturbo della quiete pubblica» con «marciapiedi e aree verdi usate come toilette». «Della necessità di ragionare su un provvedimento di questo tipo - ha spiegato il presidente Paolo Bassi - avevo parlato personalmente con il sindaco Sala in occasione della sua visita in quartiere. Il primo cittadino si era detto disponibile a farlo».