Picchia la fidanzata e l'amante: presoTre arresti in corso Garibaldi

Tre giovani milanesi hanno picchiato il titolare di un bar di corso Garibaldi perché era uscito a cena con la cameriera del locale, una 30enne che è anche la ragazza di uno di loro. Gli aggressori hanno malmenato anche la donna e il barista che lavora lì. Così due fratelli di 32 e 20 anni e un altro ragazzo 22enne sono stati arrestati dai carabinieri. Tutto è cominciato martedì pomeriggio quando il fidanzato geloso ha mandato il fratello e l'amico nel locale a controllare che la fidanzata fosse lì. Non trovandola, i giovani hanno bevuto e poi se ne sono andati senza pagare. Verso le 22, sono rientrati nel locale e quando il barista ha chiesto loro di saldare il conto del pomeriggio i due lo hanno malmenato. Subito dopo è arrivato il titolare, un 52enne, in compagnia della dominicana e anche loro sono stati picchiati. Gli aggressori hanno tentato di dileguarsi, ma al loro arrivo i militari li hanno catturati.