Picnic solidali in ogni zona

Oggi la Festa dei legami per ridurre i conflitti in periferia

Continuano le iniziative di Palazzo Marino all'insegna degli aperitivi e delle cene solidali. Si tiene oggi «Mix days», la festa dei legami che arriva al culmine di un progetto di coesione sociale finanziato dal Comune e realizzato per 18 mesi (da novembre 2016 a luglio 2018) in coprogettazione con il Terzo settore. Le associazioni vincitrici del bando pubblico hanno coinvolto nelle loro iniziative oltre 3.500 persone attraverso la realizzazione di attività e di programmi per promuovere lo sviluppo di legami di comunità, la diminuzione della conflittualità e la partecipazione attiva alla vita pubblica dei cittadini.

Ieri e oggi in programma le feste conclusive del progetto con laboratori, itinerari, concerti aperitivi nei cortili dei palazzi e nei quartieri più difficili della città.

L'appuntamento è per questa mattina con lo «Street ort day» in via Esterle con yoga, musica, poesia e letture animate a partire dalle 9. I quartieri Rizzoli e Barona ospiteranno, rispettivamente in via Civitavecchia e via Ovada, dei pranzi conviviali di quartiere, mentre a Villa Pizzone è stato organizzato un pic nic solidale a partire dalle 11. In via Salomone, a partire dalle 15, ci sarà una tombolata e, dalle 16, nel parco di via Coari (angolo via Verro) sarà organizzato un laboratorio di clownerie aperto alla cittadinanza.